Sviluppo mobile App con Android

Corsi gratuiti - Catalogo B2 - Disoccupati

Sviluppo Mobile App con Android

Sono aperte le iscrizioni

Le iscrizioni sono “a sportello“, ovvero processate in ordine cronologico sino ad esaurimento dei fondi. Affrettati!

Il termine app è una contrazione di “applicazione”. Può essere utilizzato per indicare qualsiasi software, tuttavia, nell’uso quotidiano, ci si riferisce con questa parola soprattutto alle mobile app, quindi a quelle per smartphone e tablet.
Anche se tali dispositivi ormai hanno quasi raggiunto la potenza di elaborazione di un PC, queste “piccole” applicazioni condividono alcune caratteristiche particolari: sono generalmente essenziali, leggere e sviluppate per garantire un’esperienza di utilizzo il più semplice e intuitiva possibile.
Occorre considerare che l’utente di un dispositivo mobile è portato a preferire programmi facili da utilizzare: nessuno infatti vuole farsi venire il mal di testa per capire come funziona un’app mentre è tra la folla in metropolitana o sta facendo una pausa pranzo veloce.

Imparare a progettare Mobile Apps è un investimento per il tuo futuro!

Sviluppo mobile app con Android

Durata

200 ore

Costo

Il corso è gratuito

Location

Via G. D’Annunzio 1
16121 Genova

Lezioni

Max 4 lezioni a settimana,
4 ore a lezione (generalmente orario 9-13)

Assenze

Sono consentite fino a 30 ore di assenza.

Partenza

  • 1° edizione: ottobre 2020
  • 2° edizione: febbraio 2021

Pre-requisiti

Familiarità con Windows, buona conoscenza della lingua italiana, predisposizione alla logica.

Destinatari

12 residenti e/o domiciliati in Liguria, disoccupati, persone in stato di non occupazione [*], soggetti con maggiori difficoltà di inserimento lavorativo, persone a rischio di disoccupazione di lunga durata, senza specifiche riguardo all’età.

[*] La condizione di non occupazione fa riferimento alle persone che, ai sensi del D.Lgs.150/2015 e della Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 34/2015, non svol- gono attività lavorativa, in forma subordinata, parasubordinata o autonoma ovvero a coloro che, pur svolgendo una tale atti- vità, ne ricavino un reddito annuo inferiore al reddito minimo escluso da imposizione. Tale limite è attualmente pari, per le attività di lavoro subordinato o parasubordinato, ad euro 8.000 annui, e per quelle di lavoro autonomo ad euro 4.800.

Programma del corso

Android (128 ore)
  • Introduzione al sistema operativo Android e alla struttura di una app Android (8 ore)

  • Attività e intenti: creazione di Activities, Activities e tasks, Intent filters (24 ore)

  • Servizi: servizi di foreground e background, avvio e binding di un servizio, ciclo di vita dei servizi (24 ore)

  • Broadcast: broadcasts impliciti ed espliciti, invio e ricezione broadcasts (16 ore)

  • API principali: databases e DAOs, gestione delle notifiche, gestione dei contatti, geocoding (32 ore)

  • Gestione dell’hardware: playing media, registrazione audio, utilizzo della camera, gestione dei sensori (24 ore)

Kotlin (72 ore)
  • Introduzione alla programmazione, costrutti strutturali (8 ore)
  • Classi, oggetti, proprietà e funzioni (16 ore)
  • Ereditarietà, override e polimorfismo (16 ore)
  • Lancio e gestione delle eccezioni (8 ore)
  • Strutture dati, array, liste , set e mappe (24 ore)
Corso in aula
Corso online
Logo Kotlin

I corsi sono finanziati dal Programma Operativo Regione Liguria 2014-2020 Fondo Sociale Europeo Asse I “Occupazione” e Asse III “Istruzione e Formazione”.

Loghi Istituzioni

Iscriviti al corso!

1) Come procedere

  • Scarica il modulo di iscrizione (in formato Word) cliccando sul pulsante:
  • Il modulo deve essere stampato e debitamente compilato;
  • Il tuo cellulare e la e-mail devono essere perfettamente leggibili (scrivi pure la mail in MAIUSCOLO: eviteremo gli errori!)
  • Applica una marca da bollo da 16,00 € a pagina 1 ove indicato;
  • La marca da bollo deve essere “annullata”, ovvero è sufficiente barrarla con una penna (vedi esempio):
Istruzioni marca bollo

2) Come inviare il modulo di iscrizione

Puoi inviarlo in due modi:

  • Consegna a mano: portalo di persona alla segreteria di Ente F.IRE;
  • Per e-mail: invia un PDF con la scansione del modulo a formazione@entefire.it (il PDF deve essere un file unico di 11 pagine).

3) Poi cosa devo fare?

  • Attendi la nostra mail che ti confermerà la corretta ricezione dell’iscrizione (max 1 giorno lavorativo);
  • Successivamente ti comunicheremo data, orario e luogo delle selezioni. Per questo motivo ti abbiamo chiesto il numero di cellulare e la e-mail; verifica nuovamente che siano perfettamente leggibili.

Segreteria Ente F.IRE

Via Gabriele D’Annunzio, 1 – Piano A
16121 Genova

Dal lunedì al venerdì
9.30 – 12.30 / 14.30 – 16.30

Condividi su: